Catalogo prodotti

Termini e condizioni

Resa :

Franco stabilimento LAMBER ; la merce viaggia a rischio e pericolo del committente, anche nel caso che il trasporto venga effettuato in

porto franco oppure a mezzo nostro spedizioniere con addebito in fattura.

Il trasporto è a carico del committente anche per merce o parti di ricambio in garanzia.

Imballo :

L’imballo in cartone per macchine semiautomatiche, ricambi e cestelli è compreso.

Installazione e collaudo :

A carico del committente.

I.V.A. :

A carico del Committente

Obblighi relativi allo smaltimento dei RAEE :

I prezzi applicati, ove non espressamente previsto, non comprendono i costi di trasporto, raccolta e smaltimento delle apparecchiature RAEE dimesse, come specificato dalla direttiva Direttiva Comunitaria 96/2002 e dal Decreto Legislativo 151/2005 sulla gestione dei rifiuti delle apparecchiature Elettriche ed Elettroniche e dai relativi regolamenti attuativi.

Qualora il cliente debba provvedere alla raccolta ed allo smaltimento di apparecchiature RAEE, sempre che il prodotto nuovo vada a sostituire un prodotto vecchio di tipo equivalente ed abbia svolto le stesse funzioni dell’apparecchiatura fornita, dovrà darne tempestiva comunicazione al Venditore che provvederà, attraverso il Centro di Raccolta Autorizzato “AV AMBIENTE SRL” al ritiro alle seguenti condizioni: (A) l’obbligo del ritiro delle apparecchiature obsolete sussiste solo nel caso di vendita contestuale di un nuovo prodotto in ragione di uno a uno e a condizione che le apparecchiature siano di tipo equivalente ed abbiano svolto le stesse funzioni dell’apparecchiatura fornita, (B) il ritiro verrà effettuato entro trenta giorni dalla data di installazione del nuovo prodotto, (C) le attrezzature saranno ritirate sponda camion e pertanto dovranno essere resi disponibili presso l’utente con questa modalità ed alla data indicata dal Venditore e/o dalle strutture consortili a cui aderisce, (D) le attrezzature dovranno essere complete di tutti i componenti ed accessori, nonché integre, (E) le attrezzature non dovranno essere state oggetto di manomissioni.

Tenuto conto delle vigenti disposizioni in materia di tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, il Venditore e/o Consorzio a cui aderisce provvederà al ritiro di sole apparecchiature integre o messe in sicurezza secondo i termini di legge.

Foro competente :

Per ogni controversia è competente il Foro di LODI .

Clausola di riserva di proprietà’ :

Ai sensi dell’articolo 1523 del Codice Civile, le merci oggetto del contratto di vendita da parte della LAMBER, sono soggette a riserva di

proprietà.